fbpx

UNDER 11: Torneo ENI a L’Aquila

5 Maggio 2022

“Meglio un trofeo in meno, ma un mattoncino in più per la loro crescita”

E’ con queste parole di un appassionato genitore della nostra categoria che voglio iniziare a raccontare la giornata di sabato dei giovani capitolini al Torneo organizzato all’Aquila dalla Rugby Experience. Una giornata che rimarrà impressa nel cuore e nei ricordi di tutti i dodici ragazzi scesi in campo sul sintetico di Piazza d’Armi e dei genitori che non hanno mai mancato di far sentire la loro voce a bordo campo, con educazione e rispetto, dimostrandosi anche loro parte di un Club che si distingue per i valori in cui crede ogni giorno.

Iniziamo il nostro percorso nel girone, composto da Fiamme Oro, Lazio bianca e Rieti rugby. Condividiamo l’obiettivo di partire sin da subito con l’attenzione alta e di dimostrare il nostro valore in ogni singola partita, senza mai mollare o concedere spazio ai nostri avversari. Ci dimostriamo da subito una squadra coesa, ottime le continuità dirette oltre la difesa, che ci portano a segnare numerose mete di qualità nelle prime due partite con Lazio e Fiamme Oro.
La terza partita con Rieti è quella che ci mette più a dura prova sul piano fisico e dell’intensità: purtroppo a causa di un calo negli ultimi minuti perdiamo per 3-4.

Passiamo come secondi del girone e incontriamo ai quarti di finale il Fiumicino Rugby. Giochiamo forse la partita migliore della nostra stagione sinora, contro un avversario davvero qualitativo. Placcaggi avanzanti, sostegni sempre presenti e determinazione fino all’ultimo minuto ci portano quasi a rimontare lo svantaggio iniziale. Termina 3-5 fra le lacrime dei ragazzi, consapevoli di aver dato tanto, ma di non essere riusciti a portare a casa la partita. In pochi minuti il morale torna alto, ci aspetta la semifinale contro la Lazio celeste per l’accesso alla finale per il 5-6 posto. I giovani capitolini mettono tutta la loro rabbia agonistica in campo, battendo i rivali romani per 8-2. Pranzo e si parte alla volta dello storico Stadio Fattori per le finali.

Dopo essersi riposati i ragazzi entrano in campo, in una cornice di pubblico davvero fantastica e, bisogna ammetterlo, non facile da gestire a livello emotivo. La finale ci dà l’occasione di rifarci contro i ragazzi Reatini, che ci avevano battuti nel girone. I nostri eliminano tutte le paure e le ansie della finale con una grande prestazione corale e possono gioire per il quinto posto raggiunto.

Congratulazioni all’Aquila Experience per l’organizzazione del Torneo, veramente piacevole per tutti i partecipanti. Grazie a Daniele, Anna e Francesca per l’aiuto costante dal primo all’ultimo minuto. Grazie ai genitori accorsi all’Aquila, che ci hanno sempre fatto sentire il loro sostegno.
L’impegno da parte di tutti non è mai mancato, il coraggio nei momenti più duri e la determinazione di non darsi mai per vinti ci ha resi davvero orgogliosi del loro comportamento. Non potevamo chiedere di meglio. È proprio vero: meglio un trofeo in meno, ma un mattoncino in più nella loro crescita.

Marco Pauletti

143 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO