fbpx

L’URC aderisce ai Buoni Sport della Regione Lazio

28 Settembre 2021
Null

Ai sensi dell’art. 38 della l.r. 15/2002 la Regione Lazio “concede alle famiglie in condizioni di disagio economico e sociale appositi contributi consistenti in buoni, denominati buoni sport, finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese effettivamente sostenute dalle stesse per consentire ai figli minori, agli anziani ed alle persone disabili a carico di praticare l’attività sportiva”.

Il “buono sport” consente “l’iscrizione a corsi o attività sportive a pagamento svolte nell’ambito del territorio regionale, di durata continuativa di almeno sei mesi, tenute da associazioni o società sportive dilettantistiche, da federazioni, da enti di promozione sportiva e da associazioni benemerite, riconosciute dal CONI o dal CIP”.

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Asilo Savoia”, quale soggetto attuatore unitario individuato dalla Regione Lazio ai sensi dell’art. 38 della l.r. 11/2016 e dell’art. 1 della l.r. 2/2019, in attuazione della DGR n 583 del 16 settembre 2021 indice un avviso pubblico per la concessione di “buoni sport”.

DESTINATARI:

  • minori compresi nella fascia di età tra i 6 e i 17 anni;
  • persone anziane di età superiore ai 65 anni;
  • persone disabili di ogni età

REQUISITI DI ACCESSO

  • ISEE del nucleo familiare inferiore o uguale a 20.000,00 euro o a 30.000,00 euro nel caso in cui nel nucleo familiare sia presente una persona con disabilità;

oppure

  • Famiglie in situazione di svantaggio/disagio sociale, attestato dal competente servizio sociale del Comune e/o del Municipio di residenza;

IL VALORE DEL BUONO

Il valore economico del “buono sport”, di durata minima di 6 mesi continuativi dalla data di effettiva attivazione presso i soggetti erogatori abilitati, è personalizzato in base alla tipologia dei soggetti beneficiari indicati dall’art. 38 della L-R. 15/2002 e smi secondo le indicazioni della DGR 583/2021

  • bambini e ragazzi compresi nella fascia di età tra i 6 e i 17 anni (ovvero nati tra il 2004 e il 2015): valore unitario pari a 400,00 euro;
  • persone anziane di età superiore ai 65 anni: valore unitario pari a 400,00 euro.
  • Persone disabili di ogni età: valore unitario paria a 800,00 euro

BUONO SPORT PER MINORI DAI 6 AI 17 ANNI, ANZIANI OVER 65 E DISABILI DI TUTTE LE ETÀ

I “BUONI SPORT” sono stati istituiti ai sensi dell’art. 38 della L.R.. 15/2002 e smi, secondo il quale la Regione Lazio “concede alle famiglie in condizioni di disagio economico e sociale appositi contributi consistenti in buoni, denominati buoni sport, finalizzati alla copertura totale o parziale delle spese effettivamente sostenute dalle stesse per consentire ai figli minori, agli anziani ed alle persone disabili a carico di praticare l’attività sportiva”.

Il rilascio dei “buoni sport” avviene in ordine cronologico, quindi se hai i requisiti presenta immediatamente la domanda.

PER SAPERNE DI PIU’ E INOLTRARE LA RICHIESTA

È possibile richiedere il buono sport compilando l’apposito modulo di domanda scaricabile in fondo alla pagina, completo degli allegati prescritti nel frontespizio dello stesso e debitamente sottoscritto dal richiedente o, nel caso di beneficiari di minore età, da uno dei genitori, dovrà essere consegnata con la seguente modalità:

A mezzo mail all’indirizzo buonosport2021@asilosavoia.it (la domanda e tutta la documentazione allegata dovrà essere scansionata in un unico file Pdf a pena di esclusione).

Ciascun nucleo familiare non potrà ottenere complessivamente più di 2 “buoni sport”, fatto salvo per le famiglie numerose con quattro o più minori a carico, per le quali il numero massimo di buoni è elevato a tre.

 Il valore del buono sport non è frazionabilepuò essere quindi utilizzato esclusivamente presso un solo esercizio convenzionato ed è utilizzabile entro i 12 mesi dalla data di rilascio.

L’attribuzione dei “buoni sport” ai richiedenti avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione dell’istanza fino ad esaurimento delle relative risorse disponibili.

Non è possibile richiedere i “buoni sport” nel caso in cui si è già risultati beneficiari nel corso del 2021 dei buoni sport T&T Sport Network Lazio di cui alla DGR 242/2020 o se ottenuto nel 2020, lo stesso  non è stato ancora utilizzato

All’atto dell’attribuzione del “buono sport” la famiglia del beneficiario sarà invitata ad indicare – tra tutti quelli aderenti al “T&T Sport Network Lazio” -l’esercizio sportivo prescelto per l’erogazione gratuita del servizio, consultabile al seguente indirizzo http://asilosavoia.it/elenco-sport-network/

Scarica la documentazione:

639 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO