La domenica delle Under 16

16 Aprile 2024

URC vs Rugby Experience

L’ultima giornata del “Campionato Interregionale 1” si gioca con anticipo di sabato pomeriggio, in uno dei primi veri caldi stagionali.

Sotto un sole cocente e contro un avversario ostico come l’Aquila Experience, le premesse sono quelle di una partita difficile, dove la voglia di combattere e la disponibilità a giocare nonostante la temperatura saranno alcune fra le chiavi principali del match.

Durante la partita, dopo un buon inizio in cui segniamo quasi subito, andiamo in difficoltà a causa di una conquista (mischie, touche) non proprio sicura, rimanendo per buona parte all’interno dei nostri 22 e subendo un paio di segnature.

Una volta usciti dalla nostra metà campo siamo comunque bravissimi a rimettere la partita sui binari giusti ed a sfruttare al meglio gli errori degli ospiti aquilani, facendo le scelte giuste e muovendoci dove serve per attaccare gli spazi.

Il punteggio finale, nonostante un’altra meta evitabile subita a tempo scaduto, è dalla nostra parte; chiudiamo questa stagione regolare con una bella vittoria con bonus, contro degli avversari che non ci hanno concesso nulla, soprattutto dal punto di vista dell’intensità.

Congratulazioni quindi all’Aquila Experience, e bravi i nostri ragazzi nel porre in discesa una partita sin dall’inizio insidiosa.

URC vs Villa Pamphili

Dopo una lunga pausa, i ragazzi dell’under 16 della Capitolina ospitano il Villa Pamphili per la semifinale del campionato “Interregionale 2”.

Il match inizia alla grande per i giovani di via flaminia, che sviluppano buone azioni offensive grazie al lavoro di qualità su portatore sostegno, da cui nasce la prima meta su una continuità diretta.
Ottimo primo tempo da parte blu amaranto, che portano a tante situazioni offensive interessanti, a volte sprecate per qualche errore tecnico di troppo.

Secondo tempo nel quale è il Villa Pamphili a condurre la partita, ribaltando il match costruendo situazioni offensive di qualità, a causa di una circolazione difensiva molto lenta da parte nostra.
Sul finale arriva una bella reazione da parte dei nostri ragazzi che riescono a segnare la quarta Meta che vale il bonus.

Complimenti per la vittoria e l’ottima prestazione ai ragazzi di Corviale che come sempre esprimono un rugby fantasioso e divertente.

Appuntamento per il 28 Aprile sul sintetico di via degli alagno per il match di ritorno.

124 visite

Utenti in linea

5 utenti In linea