Successo e Inclusione al 1º Torneo di Rugby Inclusivo Natale di Roma

21 Aprile 2024

Nella splendida cornice di Via Flaminia 867, si è svolto il tanto atteso Torneo di Rugby Inclusivo Natale di Roma.

Sabato il tempo sembrava voler fare un brutto scherzo agli oltre 120 ragazzi che hanno partecipato oggi al torneo, che, datisi appuntamento al Campo dell’Unione per partire per un Tour di Roma, si sono imbattuti in una forte pioggia. Ma il sole non ha voluto, e dopo una prima parte di passeggiata sotto l’acqua, ha asciugato i partecipanti alla gita e i loro accompagnatori permettendo loro una ricca passeggiata fino al Colosseo.

Ma arriviamo a domenica, il giorno dell’evento tanto bramato da tutti noi! Con una giornata radiosa e soleggiata come alleata, il torneo ha preso il via con partite emozionanti e intense, dove ogni partecipante in campo ha dato il proprio cuore e la propria anima.

L’atmosfera di inclusione e fair play ha permeato ogni istante del torneo, e questo si è riflesso nei premi assegnati alle squadre e ai singoli giocatori.

Cristian dei Lions Cremona è stato riconosciuto come il miglior placcatore, mentre la meta più spettacolare è stata segnata da Bashir delle Tigri di Civita Castellana. Il premio Fair Play è stato meritatamente consegnato a Rachele del Fano, mentre il prestigioso premio Inclusione è stato assegnato ai Lions di Cremona. Un riconoscimento è stato riservato anche agli Invictus, premiati con la Coppa Fair Play.

Un caloroso ringraziamento è dovuto non solo ai 120 partecipanti diretti, ma anche ai genitori e agli accompagnatori che hanno reso possibile questo evento, portando il totale delle persone coinvolte a oltre 200, grazie ai quali un evento del genere non avrebbe mai avuto questo successo.

Un sentito apprezzamento va anche alle autorità che hanno onorato con la loro presenza questa giornata dedicata allo sport, all’inclusione e alla passione per il rugby: il viceministro Maria Teresa Bellucci, il consigliere comunale Federico Rocca, l’assessore della Regione Lazio Massimiliano Maselli, il segretario della commissione cultura della Camera dei Deputati Marco Perissa, insieme al presidente della Federazione Marzio Innocenti e al Comitato Regionale Maurizio Amedei.

Il 1º Torneo di Rugby Inclusivo Natale di Roma non è stato solo un evento sportivo, ma un vero e proprio trionfo di valori come l’inclusione, il fair play e la solidarietà. Che questa sia solo la prima tappa di un lungo viaggio verso un mondo sempre più inclusivo e accogliente attraverso lo sport!

L’album completo qua sotto!

img_9198_53668638676_o
208 visite

Utenti in linea

7 utenti In linea