fbpx

SERIE A: URC vs Pesaro 43-18

21 Marzo 2022

La corsa Capitolina in testa al Girone 3 della Serie A continua! A farne le spese un Pesaro Rugby che nonostante il divario nel punteggio ha dimostrato di essere squadra solida ed esperta, soprattutto con i primi 8.

Partono forte i nostri ragazzi, che dopo soli 5′ vanno in meta con Montuori, abile a finalizzare un drive avanzante da touche.

Il vento a raffiche, condiziona nel bene o nel male i calciatori delle due squadre. Pesaro nel frattempo accorcia le distanze, approfittando dell’indisciplina urchina e portandosi sul 5-3.

I nostri ragazzi non si scompongono: variando spesso il gioco sia con gli avanti sia con i tre quarti mettono in difficoltà la squadra ospite. Al 16’ ne raccolgono i frutti grazie alla meta di Romano che trasforma. Siamo 12-3.

I marchigiani grazie a un pacchetto di mischia pesante ed esperto ribalta il punteggio al 25’, portandosi sul 12-13 con un piazzato da posizione agevole e una meta a conclusione di un drive da touche.

La Capitolina si scuote e decide premere al massimo sull’acceleratore: la migliore fase di gioco dell’intera partita capitolina frutta tre mete in dieci minuti, con Ungaro, Orelli e Faccenna, scavando un solco importante. Il primo tempo si chiude con il risultato di 29-13.

La seconda parte del match vede la Capitolina partire nuovamente con veemenza: al 7′ è Innocenti a siglare la meta (trasformata) per il 36-13. Pesaro però non demorde, e al 18′ risponde presente, siglando la marcatura del 36-18.

Passano pochissimi minuti e Montuori ristabilisce le distanze, per il 43-18 con cui finirà il match. 

L’ultimo quarto di partita, nonostante il tabellino non verrà più aggiornato, vede le due squadre affrontarsi comunque a viso aperto, dando seguito al letmotiv di tutto l’incontro.

Domenica prossima i ragazzi di Cococcetta andranno a far visita al Civitavecchia ultimo in classifica: ghiotta opportunità per continuare la corsa al primato in classifica!


Unione Rugby Capitolina v Pesaro Rugby 43-18 (1t 39-13)

Marcatori: 5’ mt Montuori nt (5-0), 8’ cp Joubert (5-3), 16’ mt Romano tr Romano (12-3), 21’ cp Joubert (12-6), 25’ mt Ferrari tr Joubert (12-13), 29’ mt Ungaro tr Romano (19-13), 35’ mt Orelli nt (24-13), 39’ mt Faccenna nt (29-13); 47’ mt Innocenti tr Romano (36-13), 58’ mt Solari nt (36-18), 60’ mt Montuori tr Romano (43-18)

U.R. Capitolina: Mastrangelo, Santoro (53’ Covisieri), Innocenti (56’ Bonini), Fiore, Orelli, Romano (65’ Pavolini), Vannini, Faccenna (59’ Maesano), Montuori, Ragaini, Filoni (53’ Trapasso), Zuin, Ungaro (48’ Sterlini), Rampa (48’ Castelnuovo), Berardi (24’ Parlati).

All. Cococcetta

Pesaro Rugby: Natalia, Jouhari (71’ Venturini), Porcellini, Erbolini, Nardini, Joubert, Cardellini (45’ Boccarossa), Ferrari, Antonelli, Villarosa, Venturini (30’ Tripodo F,), Ruffini (41’ Tenti), Leva (41’ Solari), Maccan (55’ Stefanini), Tripodo A. (55’ Dal Pozzo). 

A disposizione Campagnolo.

All. Allori

Arb.  Daniele Odoardi (PE)

AA1  P. Paluzzi- AA2 F Pierantoni

Cartellini: al 75’ giallo a Castelnuovo. 

Calciatori: Romano 4/7 (Capitolina); Joubert 3/5 (Pesaro)

Note: Tempo con alternanza di nubi e sole e con raffiche di vento a tratti. Campo in discrete condizioni. Presenti 350 spettatori.

Punti conquistati in classifica: U.R. Capitolina 5, R. Pesaro 0.

Player of the Match: Marco Montuori (Capitolina)

369 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO