fbpx

SERIE A: URC vs CUS Torino 25-29

5 Giugno 2022

Finisce con una sconfitta la splendida stagione della Prima Squadra Capitolina: non sarà certo una meta all’ultimo minuto a rovinare quanto fatto in questi nove mesi.

In un Campo dell’Unione addobbato per le grandi occasioni partono forte i nostri, che dopo soli tre minuti costringono gli ospiti al fallo e si portano sul 3-0 grazie al piede di Romano.

Piede che non fallisce nemmeno al 9’ e al 17’, merito di altri due calci di punizione guadagnati grazie alla grande mole di gioco prodotta dai nostri, capaci di contenere le folate torinesi e a stabilirsi nella metà campo ospite praticamente per tutto il primo quarto di gara.

Ma i Torinesi non stanno a guardare, e alla prima occasione utile riescono a far male: è il 21’ quando un grande avanzamento da una maul costringe Faccenna ad un fallo che costa meta di punizione e giallo per il n.8 capitolino. Siamo 9-7.

La partita è equilibrata: URC e CUS si affrontano a viso aperto, rendendo il match molto divertente e piacevole per i numerosi sostenitori presenti a Via Flaminia. Al 37’ una serie di percussioni vicino al punto di incontro permettono ai nostri di avvicinarsi alla linea di meta ospite: Innocenti è bravo a ripartire e a schiacciare il pallone in meta per il 16-7 con cui si chiuderà la prima frazione di gioco.

La ripresa vede gli ospiti premere sin dall’inizio il piede sull’acceleratore, sfruttando una superiorità in mischia che con li tempo si è andata sempre più accentuando che, unita ad un calo di energie dei nostri, ci ha costretto a commettere numerosi falli da posizione abbastanza semplice per calciare il pallone in mezzo ai pali: dopo 18’ di gioco arriva infatti il sorpasso del CUS Torino. Siamo 19-22.

Passano solo due minuti e questa volta è la compagine piemontese a commettere il fallo: Romano ancora una volta non sbaglia e pareggia i conti.

Quando mancano venti minuti di gioco la partita inizia a farsi più tattica, con entrambe le squadre che iniziano a sfruttare il gioco al piede per guadagnare terreno. 

Al 28’ Romano smuove nuovamente il tabellino con un calcio preciso da posizione defilata, quattro minuti dopo Torino risponde pareggiando i conti.

È il 34’ quando un’altra ingenuità ospite permette a Romano di portare il punteggio sul 25-22, ma sul successivo calcio di invio dei torinesi i nostri non riescono a mantenere il possesso e, nonostante una strenua difesa, arriva la meta torinese del 25-29, punteggio che non cambierà più nei minuti successivi.

Al fischio finale dell’arbitro è il CUS Torino a festeggiare la promozione, ma noi non possiamo che ringraziare i ragazzi per le emozioni che ci hanno fatto vivere dal 17 ottobre fino ad oggi.

Utilizzando le parole di Tommaso Paradiso:”La vita che ca**o è…”

Unione Rugby Capitolina v CUS Torino 25-29 (pt.16-7)

Marcatori: PT .3’ cp. Romano (3-0); 9’ cp. Romano (6-0); 17’ cp. Romano (9-0); 21’ meta di punizione Torino (9-7); 37’ m. Innocenti t. Romano (16-7)

ST 3’ cp. Reeves G. (16-10); 8’ cp. Reeves G. (16-13); 13’ cp. Reeves G. (16-16); 18’ cp Reeves G. (16-19); 20’ cp. Romano (19-19); 28’ cp. Romano (22-19); 32’ cp. Reeves G. (22-22); 34’ cp. Romano (25-22); 39’ mt. Civita t. Reeves G. (25-29)

Unione Rugby Capitolina: Romano; Corvisieri (6’st Mastrangelo); Innocenti; Fiore; Santoro (20’st Orelli); Buchalter; Vannini (9’st Crivellone); Faccenna; Zandri; Montuori (15’st Cerqua); Ragaini; Trapasso (20’st Zuin); Ungaro (5’st Sterlini); Rampa (5’st Castelnuovo); Parlati (32’st Berardi)

All. Cococcetta

CUS Torino: Reeves E.; Civita; Bakchellian; Groza; Caiazzo (29’ Monfrino); Reeves G.; Cruciani; Ursache; Quaglia; Pedicini; Ciotoli (20’st Spinelli); Piacenza; Liguori (27’st Racca); Sangiorgi (13’st Caputo); Modonutto (20’st Valleise)

Non Entrati: Belgrano; Mozzi; Cisi

All. D’Angelo

Arbitro: Alex Frasson (TV)

Assistenti: Daniele Pompa (PE), Luigi Palombi (PG)

Quarto Uomo: Vincenzo Iavarone (PG)

Calciatori: Romano (URC) 7/7, Reeves G. (CUS) 6/6;

Note: PT 16-7.Giornatacalda, terreno di gioco in decenti condizioni, spettatori 1500 circa. 

821 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO