UNDER 18 vs BENEVENTO & CISTERNA

16 Ottobre 2019

UNDER 18 vs BENEVENTO & CISTERNA
Squadra 1 vs US Benevento 60-24

Seconda giornata e seconda partita in casa per una delle due squadre Capitoline. Sul campo di via Flaminia ospiti i ragazzi del Benevento.

Se per caso avete visto o letto di domenica scorsa, il copione è lo stesso. Ottimo primo tempo, nel quale giochiamo concentrati, calmi, solidi e nel rispetto delle regole in difesa, cinici in attacco. Nel secondo tempo la trasformazione, diventiamo fallosi, perdiamo con il passare del tempo il possesso, il terreno ed anche la testa. Riusciamo nell’ardua impresa di prendere 3 mete con un uomo in più. L’unica differenza da domenica scorsa è che grazie all’ampio vantaggio conquistato nella prima frazione il risultato finale non è mai stato messo in discussione.

Peccato, perché dal punto di vista mentale invece che fare un passo in avanti ne abbiamo fatto uno indietro. E’ chiaro come queste prestazioni da dottor Jekill e mister Hyde siano al momento la nostra priorità sulla quale lavorare per continuare a migliorarci.

Sperando di non dover più concludere così ogni commento delle partite domenicali, facciamo un grandissimo augurio di pronta guarigione a Michele Riso, infortunatosi alla spalla a 5 minuti dal termine dell’incontro.

Marco Bitetti

Squadra 2 vs Cisterna 21-29

Ci sono dei comportamenti, che arrivano quando siamo stanchi e sotto pressione, che dobbiamo riconoscere, che ci stanno segnalando che stiamo perdendo contatto con la partita e che non siamo più concentrati sul lavoro da svolgere: se non seguiamo più i principi del gioco e quanto provato in allenamento, improvvisiamo e proviamo a risolvere da soli le situazioni, e soprattutto se qualcuno rimprovera i compagni di squadra (questo è forse il punto più basso e di non ritorno).

Allora dobbiamo avere la forza di azzerare il nostro stato d’animo del momento e tornare a essere positivi e propositivi, e se ci riusciamo ridiventiamo una squadra, e possiamo superare le difficoltà e ricominciare a giocare (molto bene) come fatto nel primo tempo, attenti e efficaci in difesa e intraprendenti in attacco, e con il gioco magari veniamo anche a capo di una partita difficile contro una squadra fisica e determinata.

Anche questi aspetti si lavorano e si migliorano in allenamento.  

Andrea Barba

P.S. Da segnalare l’esordio nel club di Matteo Pasquinelli e Ludovico Di Cerbo, complimenti e benvenuti 

Andrea Barba

      

310 visite

PROSSIMI EVENTI

Calendario completo

Serie A
Rugby Noceto40
Unione Rugby Capitolina39
I Medicei38
Amatori Catania30
Rugby Napoli Afragola28
Pesaro Rugby25
Civitavecchia Rugby20
I Cavalieri Prato Sesto17
Rugby Perugia9
Romagna RFC4
SERIE A FEMMINILE 
Valsugana Rugby40
Villorba Rugby40
Rugby Colorno31
Unione Rugby Capitolina13
CUS Torino13
Benetton Rugby11
CUS Ferrara Rugby1

RISERVATO AI SOCI

Capodanno Capitolino 2020

Anche quest’anno, si è ripetuta quella che progressivamente sta diventando una piacevole abitudine. Un gruppo di Soci ha deciso di festeggiare l’arrivo del nuovo anno alla Capitolina con la formula “passiamo il Capodanno insieme a casa, ognuno porta qualcosa, troviamo qualcuno che metta la musica ed è fatta!”. Pur consapevole di far torto a tutti

Leggi tutto…


Instagram

Instagram requires authorization to view a user profile. Use autorized account in widget settings
Total 72888 872738
Today 160 512
This Week 1669 19939
This Month 5403 72306