fbpx

SERIE C: URC vs Rugby Anzio Club 36-3

19 Maggio 2022

Nell’ultima partita casilinga della stagione, il 2XV seniores della Capitolina porta a casa il punto di bonus con una convincente vittoria contro la compagine dell’Anzio Rugby, nella nona giornata del girone promozione di serie C.

I ragazzi romani partono bene sin da subito, imponendosi nelle fasi statiche sia in mischia che in touche: da raggruppato penetrante arriva la prima meta di giornata con Colafigli. I capitolini sembrano avere diverse piattaforme di gioco, ma un lavoro poco efficace dei sostegni in ritardo sul portatore ci porta a subire diversi falli e a interrompere molte sequenze di gioco. L’Anzio ne approfitta e leva lo zero dal tabellino. Nonostante ciò i capitolini insistono e trovano altre due marcature, che chiudono la prima frazione sul 19-3.

Il secondo tempo si apre con i ragazzi di via Flaminia alla ricerca del punto di bonus che sfuma molte volte per delle imprecisioni: saranno almeno quattro le mete non segnate in tutto l’incontro per questo motivo. Nonostante ciò, nell’unica vera azione pericolosa degli ospiti, su un intercetto, i nostri rispondono presente e fermano gli avversari sulla linea dei cinque metri. Alzando il ritmo e dominando le fasi statiche, i capitolini riescono a trovare due marcature con Pinto e una con Sterlini, che fissano il punteggio sul 36-3.

Le parole di coach Frezza a fine partita:

“Con la notizia della vittoria de L’Aquila contro Colleferro, le speranze di promozione svaniscono, ma nonostante ciò onoreremo il campionato fino all’ultima giornata.

Dopo due anni difficili a causa della pandemia era importante ripartire, creando le basi per un gruppo solido. Siamo fieri del percorso di formazione che i nostri ragazzi hanno intrapreso, felici dell’ inserimento in rosa di tanti giovani esordienti che ha creato un perfetto mix con i giocatori più esperti. Il tempo è dalla nostra parte, il lavoro unito alla passione faranno il resto. Il risultato a quel punto, sarà una conseguenza.

A fine partita il doveroso saluto a due colonne portanti di questa squadra, Daniele Petrillo e Corrado Masetti, che domenica hanno giocato la loro ultima partita casalinga con i nostri colori. Accoglierli in campo per l’ultima volta con un corridoio è stato davvero emozionante per tutti. Uomini speciali, esempi dentro e fuori dal campo. Gli auguriamo il meglio”.

Ci vediamo nel percorso.

138 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO