fbpx

SERIE C: L’Aquila vs URC 22-19

13 Aprile 2022

Il 10 aprile si è disputata la partita fra la Capitolina e la Rugby l’Aquila. Un incontro molto sentito, vista la posta in palio, in uno degli stadi storici del rugby italiano: il Tommaso Fattori. Tanta era la motivazione dei capitolini, i quali erano chiamati a riscattare la sconfitta rimediata un mese prima in casa. Rinvigoriti e motivati da una solida vittoria la domenica precedente, i ragazzi allenati dal duo Frezza-Lazzari sono scesi in campo sin da subito con l’idea di dare il massimo, di seguire il piano di gioco e di concentrarsi sui tanti aspetti lavorati in settimana.

Il match non è era cominciato bene per i neroverdi, con la prima segnatura per la Capitolina arrivata quasi subito, ma non trasformata. Dopo una lunghissima sequenza nei nostri 22 metri, i ragazzi romani difendono bene gli attacchi abruzzesi ed impediscono in più di un’occasione la marcatura, che però arriva poco dopo su una disattenzione: il risultato è sul 5 a 5. La conquista da touche non sembra essere pulita da entrambi i lati, tuttavia in mischia in ragazzi blu-amaranto si fanno trovare preparati, rispondendo bene a uno dei maggiori punti di forza della compagine abruzzese.

Nel secondo tempo la Rugby L’Aquila, in una cornice di pubblico che vedeva tanti sostenitori da entrambe le parti, segna due mete, portando il risultato sul 19 a 5, entrambe trasformate. In un momento di grande difficoltà, i ragazzi capitolini, come spesso succede, si guardano in faccia e trovano la forza di rialzare la testa. Così accade: in pochi minuti, le occasioni per giocare aumentano e, da un buon lavoro degli avanti, si creano delle interessanti basi di gioco per i tre quarti. In poco tempo i neroverdi subiscono il ritorno dei capitolini, i quali segnano due mete, facendo registrare il punteggio sul 19-19 a pochi minuti dal termine.

All’ultimo minuto, però, viene fischiato un calcio di punizione contro dopo una mischia ripetuta più volte e il calcio piazzato da angolatura non favorevole, viene messo a segno, regalando la vittoria ai neroverdi. La partita finisce così sul 22-19.

147 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO