CADETTA vs VALORUGBY EMILIA 7-13

24 Dicembre 2019

CADETTA vs VALORUGBY EMILIA 7-13

Clima perfetto, campo sintetico e tanto pubblico accorso  per il match di domenica. Ospiti di turno la cadetta del Valorugby, squadra molto solida e tenace dall’etá media bassissima. 

Ci sono tutti i buoni  propositi per vedere una gran bella battaglia in quel di Fia Flaminia.

Partono subito bene i romani che provano a dettare il proprio gioco votato sul ritmo provando a muovere molto il pallone a largo sfruttando la velocità dei 3/4. 

Purtroppo qualcosa non quadra e numerosi errori, in particolar modo i tanti passaggi in avanti sia da una parte e che dall’altra , rendono la partita molto contratta. Il grande equilibrio che caratterizza la prima parte del primo tempo si rompe intorno al 25 minuto, con una bella meta da raggruppato penetrante da parte del Valorugby. La mischia molto ben allenata da coach Manici, nonostante la giovane età, si dimostra molto confidente, ben organizzata e davvero molto solida. 

La prima frazione di gioco si chiude sullo 0/5. I romani purtroppo oggi non sembrano in giornata , sono contratti nel gioco e poco concreti in zona punti. 

Partono subito bene gli ospiti che, al 3 minuto, trasformano un calcio di punizione. 

Troppi i falli concessi dai bluamaranto oggi, in particolar modo nelle mischie chiuse ( da segnalare due cartellini gialli nell’arco di tutto il match).

Gli emiliani provano a mettere il piede sull’acceleratore, al 13 minuto segnano nuovamente sul drive e si portano sullo 0/13.

Gli Emiliani da questo momento in poi calano mentre invece i ragazzi di Via Flaminia provano a reagire iniziando a giocare qualsiasi pallone. Ne esce fuori una gran bella meta che regala ai romani la consolazione del bonus difensivo. 

Finisce 7/13.

Arriva troppo tardi la reazione dei capitolini , i quali non sono mai entrati in partita se non nei minuti finali. 

Sconfitta amara perché alla portata dei nostri ragazzi, ma come tutte le sconfitte bisogna fare tesoro dei propri errori e provare a dare sempre di più a partire dalla battaglia successiva. 

Oggi attitudine e disciplina hanno penalizzato questi ragazzi che, nonostante tutto , sono rimasti in partita fino alla fine. Adesso ci godiamo questi pochi giorni di vacanze per staccare un attimo sia fisicamente che mentalmente.

Da venerdì ripartiremo pronti per preparare la partita di Modena, fiduciosi e volenterosi di iniziare l’ anno molto meglio di come è finito.

Tanti auguri a tutti e sempre Alé Unione.

Fabrizio Frezza

         

323 visite

PROSSIMI EVENTI


CALENDARIO COMPLETO

RISERVATO AI SOCI

In Campo sotto le Stelle 2020

Apro Whatsapp e leggo: “10 luglio!”. Questo e’ stato il grido di richiamo per diversi giorni di Stefania Cerbara Iachizzi, una degli organizzatori della serata “In Campo Sotto Le Stelle” a cui ho risposto si’ partecipando all’evento in questione come giocatrice della Seniores Femminile, dei Toccati e degli ImplaccAbili. Nel tardo pomeriggio del 10 luglio,

Leggi tutto…


Total 50804 951565
Today 75 267
This Week 1724 25736
This Month 3619 90932