Triangolare u16

8 febbraio 2018
Tra impegni regionali ed interregionali, in un weekend pieno di appuntamenti fra i vari campi, la capitolina under 16 ha partecipato ad un divertente triangolare, sfidando il famoso college di Cambridge e la compagine romana ben nota ai nostri ragazzi: la Lazio.

Nella prima partita troviamo come avversari gli inglesi, che provano a metterci in difficoltà cercando di dar ritmo ed entrando nella nostra difesa, solida ma piuttosto statica, attraverso rapidi portatori di palla.
D’altro canto fatichiamo anche in attacco, dove siamo molto disordinati e lavoriamo poco senza palla davanti al loro muro difensivo.
Grazie ad un gioco al piede efficace terminiamo con un pareggio di una meta a testa, ma anche con la sensazione di poter dare molto di più, lavorando sugli errori della prima frazione.

Nell’incontro finale contro la Lazio, dimostriamo di aver preso atto della partita precedente, migliorando sensibilmente in gran parte delle situazioni di gioco.
In difesa siamo più disponibili ed attenti nel ricreare una linea difensiva forte e densa; ciò ci permette di salire molto velocemente per fermare gli ottimi ball carrier laziali, con una buona qualità negli interventi, intravista anche contro Cambridge.
In attacco lavoriamo bene senza pallone creando minacce sul senso del gioco e lavorando in anticipo per smarcarci dalla difesa.
Al fischio finale siamo in vantaggio per 2 mete ad 1.

Sicuramente un’esperienza positiva per i nostri ragazzi, che si sono cimentati prima contro una realtà differente come quella inglese, poi contro una squadra molto solida come la Lazio.
Visto il buon rugby espresso, l’opportunità per crescere è sicuramente stata sfruttata al meglio dai giovani capitolini.

 

208 visite