Campionato Nazionale Serie B, girone B XVII giornata

 AlmavivA Capitolina vs Rieti Rugby 1961 23 – 15

 

Una partita avara di emozioni, quella disputata quest’oggi sul campo dell’Unione Rugby Capitolina tra AlmavivA Capitolina e Rieti Rugby 1961.

 

 

 

 Il primo tempo si chiude sul punteggio di 6 a 3 per i padroni di casa, grazie a due penalty dell’apertura Recchi per l’AlmavivA Capitolina ed a quello di Menè E. per il Rieti.

Nel secondo tempo si vede qualcosa di più. Arrivano, infatti, le mete, per l’AlmavivA Capitolina, di Menichella, al 9’ grazie ad una bella penetrazione di Cramarossa nelle maglie difensive della difesa del Rieti, ed al 25’ quella di Martire, dopo una bella maul formatasi su una touche a pochi passi dalla linea di meta reatina. Per il Rieti vanno in meta l’estremo, Zucchi, al 20’, dopo una bella penetrazione sulla fascia sinistra e Iacoboni al 45’: meta cercata e trovata in pieno recupero, a coronamento di un’azione offensiva ripetuta del Rieti sulla linea di meta dei padroni di casa.  

Complessivamente, meglio la squadra romana che ha dimostrato solidità e compattezza in difesa ed una discreta capacità offensiva con la linea dei tre quarti, mentre la squadra reatina, quest’oggi più forte in mischia, solamente a tratti, ed in particolar modo grazie alle incursioni del mediano di mischia Menè, è riuscita ad impensierire seriamente la difesa romana. Da sottolineare, sul versante AlmavivA Capitolina, la buona prestazione di De Michelis, tallonatore, e di Martire, seconda linea.

Ascantini, tecnico dei romani insieme a Fortunato, sottolinea come non ci sia stata molta continuità nel gioco: «la partita è stata molto spezzettata ed a questo, a mio avviso, è imputabile lo scarso spettacolo. Noi, però, abbiamo cercato, soprattutto nel primo tempo, di muovere l’ovale e di velocizzare l’azione, anche se abbiamo commesso qualche errore di troppo nella trasmissione. Bisogna lavorare ancora per quanto riguarda l'aspetto disciplinare». 

 

 

Campionato Nazionale Serie B, girone B XVII giornata

Campo Unione Rugby Capitolina

AlmavivA Capitolina vs Rieti Rugby 1961 23 – 15 (Pt. 6 – 3)

Arbitro:

Marcatori: Pt. 14’ cp Recchi, 20’ cp Recchi, 30’ cp Menè E. St. 9’ m Menichella tr Recchi, 16’ cp Recchi, 20’ m Zucchi tr Menè E., 25’ m Martire tr Recchi, 45 m Iacoboni.

AlmavivA Capitolina: Capponi; Lai, Scalzo G., Spazzolini, Livadiotti; Recchi (Cap.), Cramarossa; Budini, Menichella, Della Chiesa (25’ 1t Grillo, 8’  2t Rappoli); Martire (35’ 2t Bernardini), Scoccini; Autieri, De Michelis, Giugliano (4’ 1t Luise, 25’ 2t Tirabassi)

Rieti Rugby 1961: Zucchi; Mene, Quiriconi, Brown, De Angelis; Menè L., Menè E.; Gunnella (Cap.), Brandani, Iacoboni; Smargiassi, Ostili; Oliva (12’ 2t Piacentini), Sabato, Morandi  

Ammoniti: 6’ 2t Iacoboni (Rieti), 4’ 2t Autieri (AlmavivA Capitolina)

Espulsioni: 42’ 2t Autieri (AlmavivA Capitolina)

 

Punti conquistati in classifica: AlmavivA Capitolina 4, Rieti 0

 

Le altre partite del girone:

 

Ova Rugby – Montepaschi Viadana = 20-29 (0/5)
Dak Videogiochi Mantova – Coopser Cus Ferrara = 17-07 (4/0)
Sisas Cus Perugia – Ludom Avezzano = 25-22 (4/2)
Pol. Abruzzo - Vasari Rugby Arezzo = 23-35 (0/5)
Isa Prime Viterbo - Romagna RFC = 26-37 (1/5)

Classifica:
Arix Viadana 75; Romagna 70; Almaviva Capitolina 62; Mantova 49; Avezzano 47; Ova e Viterbo 44; Arezzo 32; Cus Perugia 30; Rieti 20; Cus Ferrara 16; Abruzzo 7.