Al S. Maria Goretti di Catania arriva la terza sconfitta in Coppa Italia per la’AlmavivA Capitolina

 La prima frazione di gioco è perlopiù bloccata. Entrambe le squadre non esprimono un gran bel gioco, commettendo molti errori soprattutto in fase d’impostazione.

L’unica azione importante e degna di nota, è la touche veloce che consente al Catania di andare in meta (non trasformata), complice anche qualche disattenzione di troppo dell’AlmavivA Capitolina.

L’unica azione importante e degna di nota, è la touche veloce che consente al Catania di andare in meta (non trasformata), complice anche qualche disattenzione di troppo dell’AlmavivA Capitolina.

Il primo tempo si chiude con il punteggio di 8 a 6 per i padroni di casa.

Il punteggio rimane invariato, così come l’atteggiamento delle due squadre in campo, sino a 12 minuti dalla fine, quando, su un passaggio intercettato, il Catania marca la seconda meta; quindi, un calcio piazzato Raineri porta il punteggio sul 15 a 9 definitivo.

Il tecnico dell’AlmavivA Capitolina - Massimo Mascioletti - a fine gara ha commentato: «una partita molto nervosa e confusa, che si è risolta con le loro due mete su cui abbiamo commesso delle ingenuità, una meta da una touche veloce e l’altra da un’intercetto. Il gioco è stato molto frammentato e non si è visto granché in campo».

 

Amatori Catania – AlmavivA Capitolina    15-9 (Pt 8-6)
Arbitro: Falzone (Padova)
Guardalinee: Guerrieri (Conegliano Veneto), Crivellini (Udine)
Marcatori: Pt 3’cp Raineri, 5’m Garzon, 38’cp Raineri, 40’cp Viljoen; St 30’m Gravagna tr Viljoen, 36’cp Raineri
Amatori Catania : Garzon; Nitoglia, S. Martin, Astruc, Gravagna; Viljoen, Viassolo J.; Foschi, Espagno, Krancz; Bouwer, Privitera; Rondinelli (1’st Ferreira), Ruè, Dallasalda (22’st Rondinelli). Non entrati: Cocimano, Marino, Queirolo, Bonanno, Ferrara, Varani. All.: Ringeval
AlmavivA Capitolina: Devcich; Sepe, Camardon, Caffaratti (35’st Cramarossa), Molaioli; Raineri, Gentile (19’st Toniolatti); Ventricelli, Soqeta (19’st Vaggi), Vermaak; Goodwin, Llanos; Guateri (19’st Gonzales Bonorino), Haitar (25’st Machado), Pietrosanti. Non entrati: Pegoretti, Recchi. All.: Mascioletti
Ammoniti: 12’st Camardon (AlmavivA Capitolina)
Man of the match: Gravagna (Amatori Catania)
Calci: Viljoen (cp 1/2, tr 1/2), Raineri (cp 3/3)
Punti conquistati in classifica: Amatori Catania 4 , AlmavivA Capitolina 0